Zaino in spalla e si riprende il cammino. La tappa odierna è abbastanza semplice, ma ricca di bellezze paesaggistiche, da Basciano si scende verso la vallata del Mavone e si percorre il sentiero del pellegrinaggio da Teramo verso San Gabriele, (Isola del Gran Sasso) antico percorso che ogni anno porta migliaia di fedeli a pregare sulla tomba del giovanissimo Santo.
Un esempio di vita per la cristianità, San Gabriele è il Santo del sorriso che seppe vivere sempre con gioia ed entusiasmo la sua breve esistenza. Considerato il protettore dei giovani, a San Gabriele sono attribuiti innumerevoli miracoli e prodigi.
Sarà una giornata piena di spiritualità, quella di oggi, ma concediamoci anche un meritatissimo premio: assaggiare la tradizionale "porchetta" di questa terra è atto dovuto.
Circondato dai fiumi Ruzzo e Mavone , Isola del Gran Sasso era di fatto una vera e propria isola da cui si accedeva solo attraverso le porte del castello. Si trova all'interno del Parco Nazionale ed è effettivamente circondata di bellezze naturali tra cui si muovono animali simbolo della Regione, come il lupo.
E' meta ogni anno di un numero altissimo di fedeli provenienti da tutto il centro Italia per pregare il giovane santo.

  • Km

    17

  • Altitudine massima

    420 mt

  • Difficoltà

    Media

Il percorso