Buongiorno viandante!
Prima di riprendere il nostro cammino andiamo ad ascoltare la Santa Messa nell'antica chiesa di San Gabriele e a visitare la sala che ospita le testimonianze dei prodigi intercettati dal Santo. Il cammino di oggi ci porta per boschi e sentieri: Iniziamo con una bella salita lunga quasi 10 km, impegnativa sì, ma in compagnia della natura e dei boschi che sapranno alleviare la nostra fatica.
Seguiranno 5 km di discesa per poi tornare a salire gli ultimi 2 km. Ad attenderci, un borgo che ci lascerà incantati. Incastonato fra il Gran Sasso e boschi immensi c'è Castelli, antico borgo conosciuto per le botteghe dei maestri ceramisti che creano meravigliose ceramiche dal disegno inconfondibile.
Manufatti realizzati con i materiali reperibili sul posto: l'acqua, l'argilla e la legna necessaria per alimentare i forni. Innumerevoli sono i manufatti preziosi che in passato hanno raggiunto le corti di tutta Europa. Nell'antico convento francescano possiamo visitare il museo della ceramica dove sono custoditi pezzi unici di ogni epoca. Ed ora andiamo fra i vicoli del centro storico e riempiamoci gli occhi di bellezza. Le ceramiche sono li per noi... a piede libero!

  • Km

    15

  • Altitudine massima

    853 mt

  • Difficoltà

    Media

Il percorso